Tu sei qui: Portale » I diritti degli animali » Articoli » BRIGITTE BARDOT CONTRO LA MACELLAZIONE RITUALE ISLAMICA

BRIGITTE BARDOT CONTRO LA MACELLAZIONE RITUALE ISLAMICA

A France Dimanche l'attrice ,pioniera ed attiva animalista da decenni, dice" Sono furiosa.Ce l'ho a morte con i musulmani che continuano a praticare la macellazione rituale, detesto Sarkozy che non la impedosce e ce l'ha con Carla Bruni che non l'aiuta e non le risponde. E' una maleducata."
In realta' la Bardot ha nel mirino il capo dello stato che evidentemente come il nostro trio Frattini,Fazio, e Galan, non si occupa "dell'immonda sofferenza  degli animali nei macelli, soggetti a certi rituali che invadono il nostro territorio, sprezzando la legge  europea, la quale impone lo stordimento prima del dissanguamento."
 
Firmate la petizione nel Blog "I DIRITTI DEGLI ANIMALI" contro la macellazione islamica e inviatela ai tre ministri.

Azioni sul documento
Felice Besostri spiega
i requisti per una legge
elettorale costituzionale


Attuare la Costituzione
Luciano Barra Caracciolo


Paolo Maddalena
Intervistato
da Giulietto Chiesa


Paolo Maddalena
Attuare la Costituzione


ASSEMBLEA NAZIONALE
"COMITATI PER IL NO"
CONTINUA L'IMPEGNO


Elio Lannutti
sulla dittatura finanziaria