Tu sei qui: Portale » Dalle Sedi » Firenze » Articoli » LO SHOW DI BERLUSCONI AL COLLE. ED ORA ? ...

LO SHOW DI BERLUSCONI AL COLLE. ED ORA ? ...

Ieri alle seconde Consultazioni al Colle, per il Centrodestra si sono presentati uniti Salvini, Berlusconi e Meloni.
Tralascio il fatto indecente che un condannato in tre gradi di giudizio per truffa allo Stato (tale si deve configurare l'evasione fiscale, senza se e senza ma!), venga ricevuto nella 'Casa degli Italiani' ...Se ne è già ampiamente discusso.

Ma oltre a ciò, si è assistito ad un altrettanto indecente (non trovo altra parola!) SHOW di questo vecchio signore, che tiene in ostaggio il Paese intero da ormai 24 anni (ricordando che un'altra tragica situazione per l'Italia, il fascismo, durò "soltanto" 23 anni...).

Se Salvini poteva credere di essere riuscito a diventare il leader del Centrodestra italiano, ieri è stato 'servito'!
Non ci voleva molto, conoscendo il soggetto, a capire che Berlusconi non sia assolutamente capace (antropologicamente!) di accontentarsi di essere il numero due. Ed ieri ciò si è sentito (con le parole di Berlusconi) e soprattutto con la sua mimica...

Berlusconi conta essenzialmente, in cuor suo, a stanare dall'Aventino il PD renziano, a lui molto affine per certi versi, nemmeno troppo nascosti, a causa della sua idiosincrasia genetica verso il M5S.
Mentre Salvini ha sempre dichiarato "mai col PD" ...

E che il M5S possa rimangiarsi l'assoluto diniego ad un suo accordo con Forza Italia, con o senza Berlusconi, essendo FI coincidente da sempre con lui stesso, non è possibile, pena un crollo spaventoso del proprio elettorato...

Quindi i casi ormai sembrano ridotti soltanto due:

* o si torna alle elezioni (ma con quale Legge Elettorale?),
* o veramente il Centrodestra fa un Governo con appoggio del PD...

Bel ginepraio!
Ma era molto difficile non prevedere che firmando una Legge come il Rosatellum, si sarebbe trascinato il Paese nel caos ?

Maurizio Sbrana

Azioni sul documento