Io sono un abbonato Rai e non voglio essere punito al posto di Santoro

di Redazione Liberacittadinanza - 18/10/2010
Anche noi di Liberacittadinanza abbiamo aderito all'invito di Michele Santoro scrivendo alla Rai il nostro disappunto e chiediamo a tutti di fare lo stesso.

Ecco il testo della lettera consigliato da Santoro, ma potete anche formularne un'altra con con le stesse caratteristiche:

"Gentile presidente Paolo Garimberti, i sottoscritti abbonati Rai chiedono di non essere puniti al posto di Santoro e che Annozero continui ad andare in onda regolarmente."

Va inviata contemporaneamente ai seguenti indirizzi:

annozerodevecontinuare@yahoo.it
segreteriapresidenza@rai.it
ufficiostampa@rai.it
La seconda, per come si comprenderà, è quella utile a far sentire la voce degli abbonati all’azienda pubblica radiotelevisiva. La prima mail serve invece alla redazione di Annozero per avere il polso di quale sia il numero dei “manifestanti” che aderiscono all’appello lanciato in diretta dal conduttore
29 aprile 2013

Costruiamo l'alternativa al governo Berlusconi

Giorgio Cremaschi-www.micromega.net
13 marzo 2014

Quello che non c'è

Francesco Baicchi
30 aprile 2013

La coerenza

Francesco Baicchi

Il blog di Stefania Sarsini
I DIRITTI DEGLI ANIMALI

Divieto d'accesso nei mattatoi

LIBERACITTADINANZA
ACIREALE

"Massimo Villone - Regionalismo differenziato o secessione occulta?"