NAPOLI: per voi che siete lontani, noi lo sappiamo ma a Voi fanno vedere altro!

di Antonio Del Carmine - 30/06/2011
PERCHE' i carabinieri non fermano 200 persone sui motorini, senza casco, che organizzano una guerra civile MIRATA, UN SABOTAGGIO, vestito da protesta di popolo?

Stanotte, tornavo a casa dopo aver suonato alla libreria Treves in piazza del Plebiscito... quando, dai quartieri spagnoli, è partita una "strana protesta" a cui ho assistito...e che è andata avanti fino a tarda notte.
Non aveva il sapore di una rivolta po...polare, ma di una manovra organizzata, c'erano ragazzini, gran parte minorenni, che nemmeno sapevano quello che
stavano facendo, MANOVRATI DA DONNE E UOMINI ADULTI, SUI MOTORINI, CHE MINACCIAVANO I TURISTI CHE FOTOGRAFAVANO E NOI, CHE CERCAVAMO SPIEGAZIONI.
Hanno aperto tutta la spazzatura...la nostra "famosa monnezza"...che giace sull'asfalto di Napoli"... TUTTAVIA SIGILLATA CON CURA DAI COMMERCIANTI E DA
MOLTI CITTADINI, CHE INTANTO HANNO INIZIATO **LA DIFFERENZIATA GIA'** DA TEMPO, PER EVITARE CHE NE FUORIUSCISSE **LA PUZZA**, CHE VI ASSICURO E'
INSOPPORTABILE, IN ATTESA DI PROVVEDIMENTI DA PARTE DELLE AUTORITA' COMPETENTI.

Insomma... queste persone... hanno riversato tutto per strada, rifiuti di ogni genere, lungo tutta via Toledo e sotto la galleria Umberto I ...con l'obiettivo di mischiare la differenziata con l'indifferenziata! IN UN CLIMA DI GUERRA! Si scambiavano msg tra loro tipo: "PORTA A PORTA DEVE PASSARE DI QUA, METTETELI QUA!!!" ...e poi: "FACIMM' 'O BRUDELL'... FACIMMEL' CARE' 'A ISSO E STI LOTE CHE L'HANNO VUTATO...CHILL' VENEN' CU 'E TELEVISION' E 'O SCASSAMM'...FACIT' AMBRESS!"
(Facciamolo cadere, sia lui che quelle merde che lo hanno votato, quelli vengono con le telecamere, lo sputtaniamo, fate presto!)
Aprivano i sacchetti che scendevano di casa, dove dentro c'era di tutto, e li lanciavano sui cartoni ben raccolti e legati, slegando ogni sacchetto di umido per poi riversarli su carta, alluminio e plastica! Ho assistito al dietrofront dei carabinieri!! Non ero solo, c'erano altri testimoni con me. Le forze dell'ordine hanno visto, erano a pochi metri, ma non hanno affrontato quello che doveva essere un intervento di ORDINE PUBBLICO!
AVREBBERO TRANQUILLAMENTE POTUTO EVITARE QUELLO CHE POI E' SUCCESSO!!! (ci sono molti video prova su quello che è accaduto successivamente, la protesta(?) era appena iniziata) MA NON LO HANNO FATTO!!! PERCHE'....??!!

PERCHE' i carabinieri non fermano 200 persone sui motorini, senza casco, che organizzano una guerra civile MIRATA, UN SABOTAGGIO, vestito da protesta di popolo? Come mai quando i senza lavoro, i precari, danno fuoco ai cassonetti per la disperazione, o protestano, vengono presi a manganellate, arrestati, picchiati e schedati e ieri, invece, hanno fatto dietrofront?!! Io c'ero...ho visto con i miei occhi! E poi? Poi minacce contro di me, anche pesanti! E' una manovra contro De Magistris! NE SONO TESTIMONE!

In fede: Antonio De Carmine

P.S. resto del parere che l'altra parte di Napoli non vada tutta combattuta...ma vada sensibilizzata, curata, guarita, aiutata, perchè tra i quartieri spagnoli e Rua Catalana io ci sono nato...cresciuto...e...ho spesso ricevuto minacce...ma tuttavia oggi, ve lo assicuro, i malavitosi sono diminuiti rispetto a qualche decennio fa...sono molto meno! FIDATEVI! E quelli che, invece, possono e voglio cambiare, sono aumentati, SONO MOLTI DI PIU'! E con la parola...la speranza...ma...accompagnata dai FATTI, scuole, scuole ,scuole!!! Con i politici seri, con politiche sociali e programmi di recupero VALIDI, con le giuste donne e con giusti uomini, tutto questo...si può!!!
Ma tutti i napoletani devono continuare a partecipare! ANCHE INDIVIDUALEMENTE! Io lo faccio DENUNCIANDO, lo faccio da una vita anche con quello che è il mio lavoro: LE CANZONI...scusate se è poco...e scusate se lo chiamo lavoro! Insieme ad altri amici, abbiamo portato molti ragazzi da questa parte, lontano dalle mafie, dalle famiglie colluse, dalla malavita, più di quanti ne abbattevano le armi da fuoco...l'eroina...e l'arruolamento nei clan... in questa città! Penso sempre che forse tra loro ci sarei potuto finire io... perchè, spesso, a Napoli...è una questione di fortuna*

A PROPOSITO,SCOMMETTIAMO CHE STANOTTE SI REPLICA...NON LONTANO DA QUI?

29 aprile 2013

Costruiamo l'alternativa al governo Berlusconi

Giorgio Cremaschi-www.micromega.net
13 marzo 2014

Quello che non c'è

Francesco Baicchi
30 aprile 2013

La coerenza

Francesco Baicchi

Il blog di Stefania Sarsini
I DIRITTI DEGLI ANIMALI

Divieto d'accesso nei mattatoi

LIBERACITTADINANZA
ACIREALE

"Massimo Villone - Regionalismo differenziato o secessione occulta?"