Medioevo prossimo venturo

Tra pandemia, complottismo di destra e credenze antiscientifiche

 

Primo piano

Un grido nelle tenebre

Perseguire il consenso tramite l’esibizione istituzionale dell’immoralità e dell’illegalità equivale a deprimere la moralità corrente e ad alterare, nel senso comune, le basi del nostro Stato di diritto: non più la soggezione alla legge e alla Costituzione, ma il consenso elettorale quale fonte di legittimazione di qualunque misura arbitraria, poco importa se immorale o illegale”

 

DEBITO PUBBLICO, sua SOSTENIBILITÀ, RIFORMA FISCALE (ex Art.53 Cost.) e 'stato' dell'ITALIA ...

A fine corrente anno la previsione del rapporto Debito/Pil in Italia cifra all' intorno del 160%

 

Lettera aperta al presidente della Camera Roberto Fico

Acqua pubblica. Governo, Parlamento, partiti, sono attraversati da contrasti feroci su questioni inconsistenti, ma sulla dispersione di tanta l'acqua potabile, nessuno parla e picchia i pugni sul tavolo. Le nostre reti idriche sono uno scandalo europeo

 

La rivoluzione , probabilmente …

L’America con le sue istituzioni, appartiene al Popolo. Ogni volta che si stanca del governo attuale, il popolo può esercitare il suo  diritto costituzionale di modifica dello stesso, o il suo diritto rivoluzionario di smembrarlo o rovesciarlo. (Abramo Lincoln) - La  vita è bella. Possano le  generazioni future liberarla da ogni male, oppressione e violenza, e goderla in tutto il suo  splendore ( Lev Trotzky )

 

I RINNOVI DEI CONTRATTI DI LAVORO ED IL DOMANI : COSA C’E’ IN GIOCO ?

Occorre di nuovo tornare alla mobilitazione vera, reale, profonda, nei luoghi di lavoro, nelle scuole, nelle Università, nelle città e nelle campagne, nei quartieri, nelle strade, nelle piazze, inventando nuove forme di azione, di lotta, di mobilitazione

 

Consigli di lettura

 

Giuseppe Alberganti. Autobiografia di un sovversivo (1898-1923)

Ricchi e buoni?

 

Appuntamenti

 

21/11 - 21 NOVEMBRE - La Società della Cura occupa le piazze


Disiscriviti

Powered by EmailOctopus