articoli

10 marzo 2018

Bce, avviso ai naviganti (e ai naufraghi)

Marco Bersani - Attac Italia
9 marzo 2018

Azzariti: “Via il pareggio di bilancio. M5S e sinistra sostengano la nostra battaglia”

Giacomo Russo Spena - Micromega
Depositata in Cassazione una proposta di legge di iniziativa popolare per modificare l’articolo 81 della Costituzione, il giurista ci spiega le ragioni: “Quella riforma, votata quasi all’unanimità, è espressione di una povera visione neo-totalitaria nonché il frutto del peggior revisionismo costituzionale”. Una lotta che ora spera sia appoggiata dalla sinistra – che deve ripartire da scelte “coerenti e coraggiose” – e dal M5S: “Governino l’Italia in nome dei diritti fondamentali delle persone e non più dei mercati”.
11 marzo 2018

“Macerie salutari per la sinistra. Il Pd faccia nascere governo 5S”

Marco Palombi - Il Fatto Quotidiano
Tomaso Montanari - Lo storico dell’arte plaude all’anno zero elettorale della gauche: “Quel che c’era non andava più bene”
10 marzo 2018

Governo Pd-5stelle per la Costituzione

Salvatore Settis - Il Fatto Quotidiano
7 marzo 2018

Dopo il 4 marzo - UNA FELICE DISCONTINUITÀ

Raniero La Valle - chiesadituttichiesadeipoveri.it
Pubblichiamo l'analisi di Raniero La valle sul voto del 4 marzo con commento di Paolo Maddalena
27 febbraio 2018

Appello CDC per il voto del 4 marzo

Coordinamento Democrazoa Costituzionale
23 febbraio 2018

COSA DIGNIFICA L'AUMENTO DEL FATTURATO DELLE IMPRESE ?

Umberto Franchi ex Dirigente CGIL
22 febbraio 2018
20 febbraio 2018

Manifestazione Nazionale "Mai più fascismi - Mai più razzismi": sul palco Giulio Scarpati e i Modena City Ramblers

ANPI
Il programma della manifestazione nazionale del 24 febbraio a Roma. Le prime adesioni
19 febbraio 2018

Solo la Consulta può liberarci dal Rosatellum, o no?

Antonio Caputo - huffingtonpost.it
17 febbraio 2018
16 febbraio 2018

COME SIAMO STATI GOVERNATI

Luigi Ferrajoli
Il bilancio delle politiche messe in atto dai tre governi succedutisi nella passata legislatura è disastroso: sta meglio un’esigua minoranza di ricchi e molto peggio la maggioranza del Paese con una massa crescente di poveri e poverissimi. Sette miliardari hanno una ricchezza pari a quella di 18 milioni di persone messe insieme. Colpiti la sanità, la scuola, il lavoro
15 febbraio 2018

Cesto

Massimo Marnetto
Singoli soggetti scorretti posso distruggere la reputazione dell'intero gruppo di cui fanno parte?
7 febbraio 2018
archiviato sotto:

Il blog di Stefania Sarsini
I DIRITTI DEGLI ANIMALI

Divieto d'accesso nei mattatoi

LIBERACITTADINANZA
ACIREALE

"Massimo Villone - Regionalismo differenziato o secessione occulta?"