97 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento








Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Da Corbyn a Wall Street, il nuovo verbo mondiale è ridistribuire ricchezza
Da Corbyn a Wall Street, dal salario minimo al reddito di cittadinanza, il mondo progetta la ridistribuzione della ricchezza verso le fasce meno protette. Ispirazione Marxista o salvaguardia liberale?
Si trova in ARTICOLI / Economia
Il capitalismo malato di Cernobbio
La nota dell’Istat diffusa l’altro ieri spegne le speranze di una miniripresa nella seconda metà dell’anno. Il presunto tesoretto lasciato da Tria in eredità impallidisce al cospetto del costo finanziario dei mesi in cui il differenziale tra Bund e Btp è cresciuto, qualcosa come 18-20 miliardi secondo l’Osservatorio sui conti pubblici della Cattolica
Si trova in ARTICOLI / Economia
"REDISTRIBUZIONE" ... la "nuova frontiera" ?
In questi ultimi giorni da più parti rieccheggia una parola : Redistribuzione...
Si trova in BLOG / Blog Maurizio Sbrana
CONTE a Bruxelles: "Si deve ridurre il DEBITO con la CRESCITA" ...
Sono circa (almeno) 30 anni che tutti i Governi ci stanno propinando questa allocuzione, che di per sé potrebbe essere anche giusta
Si trova in BLOG / Blog Maurizio Sbrana
Debito pubblico: 40 mila euro a testa
Aveva ragione Benedetto Croce: «Non abbiamo bisogno di chissà quali grandi cose o chissà quali grandi uomini. Abbiamo solo bisogno di più gente onesta».
Si trova in ARTICOLI / Economia
Una Nota di ambiente, diritti, lavoro da Sbilanciamoci!
La Campagna Sbilanciamoci! presenta per la prima volta una “contro-Nadef”, anticipando le linee del documento di programmazione economica del governo. Si chiede un “Green New Deal” e un grande piano per welfare, istruzione e sanità, pari a un punto di Pil. Trovando le risorse senza aumentare le tasse
Si trova in ARTICOLI / Economia
CLIMA: C'E' VERDE E VERDE
“Una violenta decarbonizzazione dei portafogli mondiali rischia di destabilizzare il sistema finanziario internazionale. Quindi sì agli investimenti green, ma con regole chiare su cosa significhi essere “verde” e senza creare scossoni troppo forti nell'abbandono degli asset legati ai combustibili fossili”
Si trova in ARTICOLI / Ambiente
LOTTA ALLE EVASIONI FISCALI...(secondo il Governo)
Incentivare l'uso delle carte di credito e carte BMT, mediante bonus del 2% ... , è una bufala!
Si trova in BLOG / Blog Maurizio Sbrana
Le cattive acque dell’economia e la manovra «speriamo che me la cavo»
Purtroppo l’evasione fiscale in Italia non riguarda solo i grandi ricchi ma è assai diffusa e anche per questo è difficile da combattere
Si trova in ARTICOLI / Politica
Gli immigrati stranieri producono il 9% del Pil italiano
Nel 2018 2,5 milioni di occupati stranieri hanno generato 139 miliardi di euro. Il gettito Irpef è di 3,5 miliardi, con 13,9 miliardi di contributi versati. In compenso, la fuga dei giovani italiani ci costa 16 miliardi. I numeri del Rapporto sull’economia dell’immigrazione della Fondazione Moressa
Si trova in ARTICOLI / Economia