123 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento








Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Aspettando Godot , ovvero “adda passà a nuttata”…? mah….
Si trova in BLOG / Blog Corrado Fois
La desolazione della «pandemia» da pandemia
In questo polverone di inutile fracasso e di pseudo dibattito si finge di ignorare la vera questione in campo: l’esaurimento di questo modello di sviluppo e di società fondata su valori fradici e tossici
Si trova in ARTICOLI / Società
IL COVID, LE DISUGUAGLIANZE SOCIALI, IL COSA FARE
Serve una crescita della cittadinanza consapevole sugli obbiettivi di cambiamento sociale da sostenere ... spingere in avanti la lotta per l’uguaglianza
Si trova in ARTICOLI / Società
Prove tecniche di manomissione
“La propaganda non inganna le persone; le aiuta ad ingannare se stesse.” ( Eric Hoffer )
Si trova in BLOG / Blog Corrado Fois
Repubblica
L’immoralità è natura del dispotismo, la virtù è l’essenza repubblicana ( Robespierre )
Si trova in BLOG / Blog Corrado Fois
La dittatura del presente
Nel mondo che sopprime il legame tra presente e futuro bastano due mesi di arresto, peraltro neppure totale, per mettere in ginocchio il mondo capitalistico-industriale. Serve una resistenza alla prepotenza del presente
Si trova in ARTICOLI / Società
La seconda vita dei balconi: fanno entrare aria nuova nelle nostre case
I balconi tornano a spalancarsi, coi cittadini affacciati, manifestando pensieri, prese in giro, sdegni, secondo i temperamenti. Entra un’aria nuova nelle case attraverso la vita dei balconi.
Si trova in ARTICOLI / Politica
La seconda volta
Emerge la contraddittorietà inefficace dell’attuale rapporto stato-regioni mal gestito, l’acuirsi di differenze, di conflitti, di sperequazioni, mentre sarebbe necessaria come mai, un’azione coerente di governo di un’emergenza complessa come questa
Si trova in ARTICOLI / Società
La scomparsa del futuro
Il rapporto del CENSIS sul 2019 italiano descrive una comunità che vive stressata in una condizione di “scomparsa del futuro”. Gravi le conseguenze politiche: in molti aspettano “l’uomo forte”. Mentre basterebbe lavoro, il ripristino di un sistema di protezione pubblica e una politica che non cancelli la memoria del passato
Si trova in ARTICOLI / Società
IL POPULISMO, LA SINISTRA , L’ETICA DELLA RESPONSABILITA’
La sinistra ha finito per cambiare pelle divenendo quella che ha il consenso dei ceti medi , dei dipendenti garantiti con alti redditi, di coloro che sono in grado di ottenere dei benefici dal libero mercato e dalla globalizzazione finanziaria, ma ha perso gran arte dei ceti popolari che ora vengono definiti populisti
Si trova in ARTICOLI / Società