Aggressione squadrista a Bari

di Coordinamento per la democrazia Costituzionale - 22/09/2018
Comunicato stampa

 Il Coordinamento per la Democrazia costituzionale esprime massima solidarietà alla eurodeputata Eleonora Forenza ad Antonio Perillo, a Claudio Riccio e alle altre vittime di un'aggressione squadrista al termine della manifestazione antirazzista #BariNonSiLega.

Tale episodio è inquietante di per sé ma ancora di più perché si inserisce in un contesto in cui cresce la violenza politica alimentata da discorsi di odio, di intolleranza e di discriminazione che vengono portati avanti anche da forze politiche con responsabilità di governo.

La Costituzione italiana ha bandito per sempre ogni rigurgito di fascismo e le istituzioni hanno il dovere di assicurare la pacifica convivenza, stroncando ogni forma ogni incitamento alla discriminazione, nonché ogni atto di violenza, od incitamento a tali atti.  

 

Roma 22 sett. 2018

Questo articolo parla di:

26 ottobre 2008

STOP AI PIZZINI, ADESSO CI SONO I GIORNALI

Massimiliano Perna –ilmegafono.org
2 maggio 2019

Sìnite pàrvulos…

Barbara Fois
10 ottobre 2017
archiviato sotto:
"Mauro Sentimenti - Intervista sull'autonomia differenziata"

LIBERACITTADINANZA
ACIREALE

Il blog di Stefania Sarsini
I DIRITTI DEGLI ANIMALI

Preghiera degli animali all’uomo