A PROPOSITO DI TASSE ED EVASIONI FISCALI ...

di Maurizio Sbrana - Liberacittadinanza - 09/02/2014
Alcuni succinti DATI UFFICIALI per nostra 'memoria'

- solo 1 italiano su 1000 denuncia un reddito annuo maggiore di 300.000 euro;
- quasi il 63% denuncia meno di 27.000 euro (lordi);
- il 27% tra deduzioni e detrazioni NON paga nulla di tasse;
- i controlli sono al massimo n.200 mila (su circa 5 milioni di contribuenti 'sospetti');
- solo l'1,7% delle denunce per reati tributari porta ad un arresto;
- in 12 anni il fisco si è visto rapinare oltre 800 miliardi di euro e ne ha recuperati solo 69 circa;
- l'82% dell'Irpef totale viene pagata da lavoratori dipendenti e da pensionati;
- Bankitalia ha calcolato che tra i lavoratori autonomi il tasso di evasione è del 56%;
- tra il 1970 ed il 2005 sono stati fatti ben 32 CONDONI !;
- per l'ultimo condono del 2004, che permetteva il pagamento rateale, molti hanno pagato la prima rata, 'dimenticandosi' poi di pagare le altre! Risultato: lo Stato deve incassare ancora 4 miliardi di euro ! PERCHE' NON LI RICHIEDE ? BOH!...

Converrete che ce ne sarebbero di RISORSE NEL NOSTRO PAESE PER USCIRE DALLA CRISI .......... (con un'altra Classe politica!).

27 maggio 2019

E ORA CHE SI FA ? ...

Maurizio Sbrana
31 maggio 2019
4 giugno 2019

GLI ERRORI SI PAGANO ...

Maurizio Sbrana