A PROPOSITO DI TASSE ED EVASIONI FISCALI ...

di Maurizio Sbrana - Liberacittadinanza - 09/02/2014
Alcuni succinti DATI UFFICIALI per nostra 'memoria'

- solo 1 italiano su 1000 denuncia un reddito annuo maggiore di 300.000 euro;
- quasi il 63% denuncia meno di 27.000 euro (lordi);
- il 27% tra deduzioni e detrazioni NON paga nulla di tasse;
- i controlli sono al massimo n.200 mila (su circa 5 milioni di contribuenti 'sospetti');
- solo l'1,7% delle denunce per reati tributari porta ad un arresto;
- in 12 anni il fisco si è visto rapinare oltre 800 miliardi di euro e ne ha recuperati solo 69 circa;
- l'82% dell'Irpef totale viene pagata da lavoratori dipendenti e da pensionati;
- Bankitalia ha calcolato che tra i lavoratori autonomi il tasso di evasione è del 56%;
- tra il 1970 ed il 2005 sono stati fatti ben 32 CONDONI !;
- per l'ultimo condono del 2004, che permetteva il pagamento rateale, molti hanno pagato la prima rata, 'dimenticandosi' poi di pagare le altre! Risultato: lo Stato deve incassare ancora 4 miliardi di euro ! PERCHE' NON LI RICHIEDE ? BOH!...

Converrete che ce ne sarebbero di RISORSE NEL NOSTRO PAESE PER USCIRE DALLA CRISI .......... (con un'altra Classe politica!).

28 settembre 2019
19 dicembre 2019
27 gennaio 2020
"Nell’Europa del virus arrivano i bombardieri Usa da attacco nucleare"
"ABBIAMO PIÙ’ SENATORI DEGLI USA?"

LIBERACITTADINANZA
ACIREALE