Davvero i parlamentari vogliono ridurre il loro numero?

di Paco Pardi - 28/09/2011

Ma davvero i parlamentari vogliono ridurre il loro numero? A giudicare dalle proposte avanzate in Commissione Affari ostituzionali al Senato sembrerebbe di sì. C'è una varietà di opinioni sulla entità del taglio.

IdV propone il dimezzamento secco. Altre ipotesi sono più caute, intorno alla riduzione di un terzo.

Ma forse non è questo il punto problematico. Il Maligno si annida nell'allungamento delle procedure. La proposta di una commissione Speciale

troncherebbe il cammino in Commissione Affari Costituzionali, arrivato alla fine con la previsione di una rapida conclusione nella settimana prossima. E aprirebbe un nuovo cammino che rifarebbe da capo la strada già

fatta.

Spesso il Parlamento dà ai cittadini l'impressione di voler fare una cosa.

Poi inventa una procedura per rallentare il processo legislativo. Nella

speranza che nel frattempo i cittadini dimentichino...

20 giugno 2018

La governabilità è una cosa seria

Pancho Pardi - Liberacittadinanza
22 maggio 2018

Pancho Pardi: il "contratto " di Governo

Pancho Pardi - Liberacittadinanza
26 giugno 2018

La vittoria della Lega

Pancho Pardi - Liberacittadinanza
29 maggio 2018

Veto del Colle, chi ci guadagna?

Pancho Pardi - Liberacittadinanza

LIBERACITTADINANZA
ACIREALE

Il blog di Stefania Sarsini
I DIRITTI DEGLI ANIMALI

Preghiera degli animali all’uomo
"Massimo Villone - Regionalismo differenziato o secessione occulta?"