Ricorso legge elettorale

di Enzo Di Salvatore - 22/12/2017
Di seguito il Comunicato stampa inviato da Enzo Di Salvatore, docente di diritto costituzionale, relativo al ricorso contro la legge elettorale Rosatellum bis depositato in tre Tribunali italiani (Roma, Firenze e L'Aquila).

Un ricorso contro la legge elettorale, promosso da Alternativa Libera, è stato depositato presso i Tribunali di Roma, Firenze e L’Aquila. A presentarlo sono stati i parlamentari Massimo Artini ed Eleonora Bechis, cui si è aggiunto Stefano Moretti, Presidente dell’Osservatorio Antimafia Regione Abruzzo e di Alternativa Libera Vasto.

Assistiti dall’avv. Paolo Colasante e con la consulenza del  costituzionalista Enzo Di Salvatore, i ricorrenti hanno chiesto ai giudici di accertare se il Rosatellum bis violi il proprio diritto di voto.

Al centro del ricorso vi è la richiesta di applicazione di un provvedimento d’urgenza da parte dei Tribunali (ex art. 700 c.p.c.) e il rinvio della legge alla Corte costituzionale affinché dichiari illegittime alcune norme del sistema elettorale varato di recente dal Parlamento. Tra le censure mosse: le soglie di sbarramento, le pluricandidature, le liste bloccate e la modalità di esercizio del voto, che, a giudizio dei ricorrenti, distorce l'intenzione dell'elettore. I dettagli del ricorso saranno illustrati in una conferenza stampa che si terrà a Roma nel mese di gennaio.

 

Enzo Di Salvatore

16 marzo 2019
31 marzo 2019
14 marzo 2019

LA SVOLTA ? GLI ABITANTI DELLA TERRA LA VOGLIONO

Associazione mondiale « L’audacia nel nome dell’umanità. L’Agorà degli Abitanti della Terra »

Il blog di Stefania Sarsini
I DIRITTI DEGLI ANIMALI

Allevamenti intensivi di pesci
"Il Cile protesta: un video che spiega bene la situazione"
"Mauro Sentimenti - Intervista sull'autonomia differenziata"

LIBERACITTADINANZA
ACIREALE