Ambiente

3 agosto 2022

Lettera aperta degli scienziati del clima alla politica italiana

Società Italia per la Scienza del Clima
Pubblichiamo la lettera aperta alla politica italiana degli scienziati del clima disponibile sul sito della Società Italia per la Scienza del Clima. Un appello al quale anche la nostra redazione si sente di aderire.
Ambiente
5 agosto 2022

Crisi climatica, il mondo oltre al nulla

Guido Viale
Senza una partecipazione diretta di tutti gli interessati e senza un conflitto aperto con tutti i promotori e gli spargitori di indifferenza nei confronti della nostra casa comune e del nostro comune futuro non c’è problema al mondo che possa essere affrontato né tanto meno risolto
Ambiente
1 agosto 2022

“Oscurare quel cazzo di sole”

Paolo Cacciari
Sull’onda dell’emergenza – letali ondate di calore, carestie da siccità, inondazioni delle città costiere, pandemie, migrazioni bibliche… – arriverà il momento in cui verranno accettate anche le tecnologie più estreme, rischiose e costose
Ambiente
30 luglio 2022

Clima: quanto ci costa vivere male

Marco Bersani
In queste giornate, una nuova generazione ecologista di migliaia di ragazze e di ragazzi è riunita a Torino: reclamano il diritto al futuro e chiedono un’inversione radicale di rotta prima che sia troppo tardi. Affermano un noi contro l’ipertrofia dell’io.
Ambiente
22 luglio 2022

23 Luglio: Una giornata di mobilitazioni con Europe for Peace

Giulio Marcon
Si tratta di “vincere la pace” e non di vincere la guerra, di ricercare i possibili margini di mediazione, invece che andare allo scontro frontale, di porgere la mano, invece che di mostrare i muscoli
Pace
21 luglio 2022

Crisi climatica, ci sarà ancora un domani?

Guido Viale
La scuola deve diventare un centro di formazione alla convivenza aperto a tutti e la cura della salute deve spostare il suo asse dalla terapia alla prevenzione
Politica Ambiente
18 luglio 2022

Non c’è alternativa

Guido Viale
Non piove da quasi sei mesi ma ci preoccupa solo la crisi del governo
Ambiente
8 luglio 2022

La chiamano tassonomia verde

Mario Agostinelli
Grandi manifestazioni e centinaia di migliaia di firme, raccolte in tutta Europa, avevano esortato gli europarlamentari a respingere un greenwashing indecente coperto da aiuti pubblici e facilitazioni finanziarie. Non c’è stato nulla da fare.
Ambiente
9 luglio 2022

Spunta il sole, canta il gallo e Mario Draghi monta a cavallo

Guido Viale
“Sorge il sole, canta il gallo e Mario Draghi monta a cavallo” è ormai il contenuto di fondo di quasi tutti gli articoli di quasi tutti i giornali e di quasi tutti i servizi di quasi tutti i notiziari TV (la peggiore piaggeria offerta, a suo tempo, a Mussolini).
Politica Ambiente
5 luglio 2022

La montagna sta morendo

Paolo Cacciari
Ma in questi anni sindaci e presidenti di regione (Zaia e Sala) sono stati distratti dalla progettazione delle prossime Olimpiadi invernali, con le loro sciagurate megaopere
Ambiente
8 luglio 2022

Su Gas e Nucleare l'Europa contraddice sè stessa, grave il voto del parlamento europeo

Mario Agostinelli, Alfiero Grandi, Jacopo Ricci, Massimo Scalia
Il voto del parlamento europeo è un colpo di coda della vecchia Europa degli interessi e del lobbismo, in gioco c’è il senso stesso dell’Unione europea
Ambiente
5 luglio 2022

La guerra contro la Terra

Guido Viale
Se la guerra è indissolubilmente intrecciata con la catastrofe ambientale e climatica in corso, la pace resta ormai la condizione per la conversione ecologica. Non si può perseguire questa senza dire NO alle armi, a tutte le armi
Guerra Ambiente
6 luglio 2022

Marmolada, strage del sistema

Giorgio Cremaschi
La strage di turisti sulla Marmolada non è frutto del destino, ma di un sistema che nel grande come nel piccolo non vuol cambiare nulla di se stesso. E che per questo va ribaltato.
Ambiente
2 luglio 2022

Si scrive tassonomia, si legge menzogna

Mattia Lolli
Il nostro obiettivo è fare pressione sui parlamentari per arrestare questa follia. Solo insieme possiamo riuscirci! Urla con noi #NotMyTaxonomy e fai sentire la tua voce!
Ambiente