LA RICCHEZZA DELLE NAZIONI ...

di Maurizio Sbrana - Liberacittadinanza - 02/09/2019
ITALIA in pole position !

Da più parti vengono sempre dichiarazioni circa il fatto che l'ITALIA non ha RISORSE...

F A L S O !
Statistiche internazionali ufficiali ci dicono invece che l'ITALIA detiene, tra i grandi Paesi del G 6, un importante RECORD.

La classifica della RICCHEZZA NETTA per PAESE, rispetto al proprio PIL, risulta la seguente:

* ITALIA : 8,4 volte il PIL , per un totale di 9.740 miliardi di euro (al netto di debiti per mutui e prestiti pari a 926 miliardi, valoremolto inferiore agli altri Paesi), di cui 5.246 miliardi di valori immobiliari e 4.374 mld. di attività finanziarie (depositi in conto, azioni e fondi);

* CANADA : 8,1 volte,
* FRANCIA: 7,8. "
* R. UNITO: 7,8. "
* USA : 7.2. "
* GERMANIA: 6,2. "

(dati al 2017).

ricchezza-famiglie-italiane.png

Non è dunque lì il problema dell'Italia.

Il problema vero è la cattiva DISTRIBUZIONE di tali ricchezze, sempre da statistiche ufficiali, concentrate sul solo 10% delle famiglie, almeno per la metà di tali valori...
Tale concentrazione risulta una delle cause principali del persistere della CRISI italiana.
Se infatti la ricchezza fosse distribuita in maniera più equa e logica, dotando di maggior potere d'acquisto le fasce popolari maggioritarie, soltanto allora potrebbe innescarsi una ripresa dei consumi e dell'economia italiani...

Ma nessuno ne vuole discutere!

Maurizio Sbrana

Questo articolo parla di:

10 novembre 2019
3 novembre 2019

L’economia non osservata

Francesco Gesualdi
10 novembre 2019
11 novembre 2019
archiviato sotto:
"Il Cile protesta: un video che spiega bene la situazione"
"Mauro Sentimenti - Intervista sull'autonomia differenziata"

LIBERACITTADINANZA
ACIREALE