Tu sei qui: Portale
primo piano

C'era una volta Servizio Pubblico

Per una volta parlo in prima persona: sono solo uno dei centomila sottoscrittori che hanno permesso in un tempo che sembra ormai remotissimo, in "un'altra era" probabilmente,  di far partire

leggi...
 

Il Paesaggio abbandonato senza più tutele

Che fare se un impianto eolico viene a cadere in zona paesaggistica? Il 19 settembre il Consiglio dei Ministri ha emesso il verdetto: «dalla comparazione degli interessi coinvolti, individuati nella tutela paesaggistica e nella produzione di energia rinnovabile nonché nella valenza

leggi...
 

La riforma del lavoro: il buio oltre la siepe

L'8 ottobre 2014 il Senato ha approvato la proposta di legge 1428, che nella comunicazione governativa è nota come Jobs Act. A parte il discutibile uso dell'inglese, essa va chiamata per quello che è, una riforma del lavoro.

leggi...
 

Lettera aperta al presidente della corte d’Appello nel processo Ruby, Enrico Tranfa

Caro Enrico Tranfa,

leggi...
 

Patto di stabilità killer

La natura fa il suo corso. Ami­che­vole, se le atti­vità umane si rela­zio­nano alla stessa rispet­tan­done le leggi fon­da­men­tali; deva­stante, se le atti­vità umane la con­si­de­rano varia­bile dipen­dente dai pro­fitti.
Genova, Parma, Ales­san­dria,

leggi...
 
9 ottobre 2014
Milano. I capi di stato si blindano per celebrare l'Europa dell'austerity e in città le tute blu inaugurano la stagione di lotte sfilando a migliaia in corteo. La rabbia del capo dei metalmeccanici contro Renzi e il Pd: "Questo Parlamento non serve a niente, siamo pronti ad occupare le fabbriche"
8 ottobre 2014
7 ottobre 2014
7 ottobre 2014
7 ottobre 2014
17/10/2014
16 ottobre 2014
Legge di stabilità . L’ottimismo dell’esecutivo si basa sui numeri ballerini di alcuni capitoli
8 ottobre 2014
Parte la campagna «Blocca lo Sblocca Italia - Difendi la tua terra!», il 15 e 16 ottobre indetto un presidio a piazza Montecitorio. La battaglia per un altro modello di sviluppo: «Puntare sull’economia diffusa, il riuso, il riciclo e il sistema agro-ambientale»
13 ottobre 2014
11 ottobre 2014
Il 15 e il 16 ottobre prossimi oltre 130 tra comitati, organizzazioni sociali, associazioni e reti territoriali e nazionali attive su estrazioni petrolifere, infrastrutture energetiche, grandi opere, acqua e servizi pubblici locali, gestione dei rifiuti, bonifiche, salute e ambiente, saranno in piazza a Roma per una due giorni di presidio sotto il Parlamento durante la discussione in aula per la conversione in legge del decreto Sblocca-Italia.