147 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento








Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Uguaglianza è fatta, Berlusconi si dimetta
Consulta: lodo Alfano illegittimo "Non basta una legge ordinaria". Pronuncia a maggioranza dei giudici della Corte costituzionale sulla legge che sospende i processi per le prime quattro cariche dello Stato. "E' in conflitto col principio di uguaglianza dei cittadini"
Si trova in Articoli Old
COMUNICATO STAMPA - 23 settembre 2008
Il Comitato per la Legalità e la Democrazia di Ravenna aderisce alla manifestazione indetta per il 27 settembre dalla CGIL in tutte le città d'Italia
Si trova in Articoli Old
Cosa significa "L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro?"
Una riflessione sul comma 1, un confronto con altre Costituzioni, e Brunetta
Si trova in Articoli Old
Processo Mediaset pm solleva eccezione "Il Lodo Alfano è incostituzionale"
Secondo il magistrato la normativa viola l'art.3 della Costituzione in relazione al principio di uguaglianza e di ragionevolezza delle leggi. Il legale di Berlusconi Ghedini: "Eccezione infondata, rispettata in pieno sentenza Lodo Schifani"
Si trova in Articoli Old
Liberacittadinanza per la COSTITUZIONE
Approvato ieri sera in soli 4 minuti dal Consiglio dei ministri il disegno di legge su Eluana dopo il no di Napolitano ad un decreto (legge la lettera del Presidente). E' l'ultimo atto di uno scontro istituzionale senza precedenti. Berlusconi minaccia: «Cambio la Costituzione». Crediamo che sia caduta, oggi, e definitivamente, la maschera di un governo cha fin dal primo giorno ha legiferato non fuori, ma contro la Costituzione della nostra Repubblica: con leggi che violano la dignità della persona ( la clandestinità considerata un reato, la denuncia di immigrati bisognosi di cure ma privi del permesso di soggiorno) e l’incostituzionalità della legge Alfano, che cancella l’articolo 3 della Costituzione e l’uguaglianza dei cittadini di fronte alla legge. Liberacittadinanza sta con il Presidente della Repubblica in difesa della Costituzione e chiede a tutti di mobilitarsi per fermare questa preoccupante deriva antidemocratica.
Si trova in Articoli Old
L'ITALIA IN PERICOLO
Credo che il Partito Democratico abbia il DOVERE di esplicare nel migliore dei modi il suo ruolo di maggiore forza di opposizione. Ciò lo deve all’ampio corpo elettorale, da cui ha ricevuto il voto nelle elezioni politiche di aprile.
Si trova in Articoli Old
P.za Navona: Inizizia la raccolta firme per abrogare il Lodo Alfano
Si trova in Articoli Old
La rivoluzione tradita
Si trova in Articoli Old
Non esistono poteri assoluti. Almeno per ora
Non tutto è perduto, in Italia, ALMENO PER ORA.
Si trova in Articoli Old
Lo tsunami costituzionale
Lo tsunami costituzionale Silvio Berlusconi.<br> Rompendo con la Costituzione, Berlusconi infrange il patto civile tra i cittadini e non ci porta verso una Terza o una Quarta Repubblica, ma verso un cambiamento di regime, ad una sovversione, ad una radicale sostituzione del governo della legge con quello degli uomini (Platone, non Stalin)
Si trova in Articoli Old