Il MONDO ha perso il ‘LUME DELLA RAGIONE’ .

di Maurizio Sbrana - liberacittadinanza.it - 18/03/2023
Nel mondo attualmente sono attive almeno una CINQUANTINA di GUERRE, tutte condotte sulla pelle di popoli innocenti, e non in grado di potersi minimamente opporre alle loro INDECENTI ÉLITES, guerrafondaie e indegne di governare
La storia dell’Umanità, fin dal suo inizio, non è stata altro che una CRISI PERPETUA !
Iniziata, tradizionalmente, con un fratricidio, e proseguita poi nei millenni con stragi, guerre e violenze in genere, con volgari soprusi degli uni sugli altri…
Tanto che taluni potrebbero anche arrivare a pensare che l’Uomo non possa essere stato direttamente CREATO DA DIO, ma essere semplicemente un INCIDENTE DELL’EVOLUZIONE…(Dio non avrebbe mai ‘creato’ un tale mostro).
Una visione meno pessimistica della realtà attuale potrebbe invece portare a considerare che comunque, ed in fondo, l’Umanità nei millenni progredisce.
Ciò credo sia probabilmente del tutto opinabile!
Noi stiamo indubbiamente attraversando un periodo storico molto particolare. Da un lato le scoperte scientifiche e la tecnologia da esse derivata negli ultimi due Secoli, hanno portato un significativo aumento della buona condizione umana, ancorchè ciò a macchia di leopardo, con miliardi di persone tuttora carenti di ogni e qualsiasi diritto civile, sfruttata da suoi simili in modo indegno di un consesso civile.
D’altro canto, appunto, a comportamenti relazionali, tra Stato e Stato ed internamente agli stessi Stati, tali da considerare, in una parola, l’assoluta INDEGNITÀ DEL GENERE UMANO.
Il quale, tra l’altro, proprio non è in grado, sembra ‘concettualmente’ , di riuscire a credere che l’attuale modello di vita non sia più possibile mantenere ancora per molto tempo, pena una CATASTROFE BIBLICA  ed irreversibile …
Di qui, il persistere della noncuranza dell’AMBIENTE, come se esso non fosse un tutto unico con l’umanità, o che magari…ce ne fosse un altro da intraprendere, una volta ‘rottamato’ quello vecchio (come in uso ora quando si rompe qualunque cosa: non si ‘aggiusta’, si butta e se ne compra un’altra nuova…).
E cosa dire della atavica propensione a FARSI LE GUERRE, a volere a qualunque costo imporre  la propria EGEMONIA, con la forza delle armi, invece che con la propria CIVILTÀ ? E senza mai considerare  che  prima o poi, arriverà qualcuno più forte di te, che ti ridurrà suo ‘schiavo’, come tu avevi fatto in precedenza con gli altri…
IMPERI enormi nei millenni passati sono nati con le armi, e tutti finiti con armi di altri…
PERCHÈ l’Uomo non impara mai niente dalla Storia .
Nel mondo attualmente sono attive almeno una CINQUANTINA di GUERRE, tutte condotte sulla pelle di popoli innocenti, e non in grado di potersi minimamente opporre alle loro INDECENTI ÉLITES, guerrafondaie e indegne di governare, corrotte ed ignoranti della realtà delle cose, e manipolatrici delle opinioni dei loro SUDDITI…
Sic stantibus rebus, CHI MAI POTRÀ SALVARE IL MONDO ???
Maurizio Sbrana

Questo articolo parla di:

17 maggio 2024

Gaza, Palestina!

Stefano Paterna
5 maggio 2024
13 maggio 2024
archiviato sotto: ,