Blog Pancho Pardi

11 maggio 2016

Cacciari docet?

Pancho Pardi
Ospite abituale a Otto e mezzo o, come si dice, da Lilli Gruber, Cacciari critica la riforma costituzionale ma poi alla fine dichiara che voterà Sì.
22 aprile 2015

Che disgrazia l’ingegno! La ‘riforma’ costituzionale spiegata da Renzi, Boschi e Verdini (con l’aiuto di Qui, Quo, Qua)

Pancho Pardi
Semplificazione, risparmio, efficienza, rapidità, valorizzazione delle autonomie locali. Queste sono le parole d’ordine con cui il duo Renzi-Boschi tesse le lodi della riforma costituzionale sulla quale i cittadini saranno chiamati a esprimersi a ottobre. Parole vuote, che niente hanno a che fare con il contenuto reale della legge. In questo dialogo immaginario – ma del tutto verosimile – sono proprio loro, con l’indispensabile aiuto di Denis Verdini e di Qui, Quo e Qua, a svelarci tutti i trucchi di una legge di revisione costituzionale che, se passasse, rappresenterebbe la pietra tombale della nostra Carta.
2 aprile 2016

Rondolino Chi?

Pancho Pardi
Piena solidarietà di Liberacittadinanza al Presidente dell'ANPI Carlo Smuraglia
14 gennaio 2016
9 gennaio 2016

UN "NO" E UN "SI" PER UNA SOLA BATTAGLIA

Pancho pardi- Ilfattoquotidiano
DUE REFERENDUM Con uno si blocca il nuovo SEnato nel 2016, con l'altro si abroga l'Italicum nel 2017. RIUNIONE DEI COMITATI LUNEDI 11 ALLA CAMERA
18 dicembre 2015

Dialogo sulle controriforme di Renzi

Pancho Pardi- Micromega in edicola
Un dialogo fra la combattiva Marfisa e lo scettico Aquilante illustra il legame perverso che unisce la riforma del Senato del governo Renzi all’Italicum: una legge ordinaria, quella elettorale, che ne preordina una costituzionale. All’origine di entrambi i provvedimenti, un parlamento eletto col Porcellum, ovvero con una legge che la Consulta ha giudicato incostituzionale.
19 settembre 2015
2 maggio 2015

Lunedì 4 maggio tutti a Montecitorio

Pancho Pardi
Facciamo sentire la nostra voce contro l'Italicum
14 febbraio 2015
31 gennaio 2015
20 gennaio 2015

INTERVISTA - Pancho Pardi: «Cofferati? Doveva schierarsi nel 2002»

Francesca Buonfiglioli
Il sindacalista non scese in campo coi girotondi. Che si estinsero. Ora però è tardi. «Non si ricostruisce la sinistra coi perdenti» dice a L43 l'ex senatore Idv Pardi.
22 gennaio 2015

Anomalie, mostri e mostriciattoli stanno smontando la Repubblica

Pancho Pardi - Il Fatto Quotidiano
LARGHEINTESE : "Chi governa non ha gli strumenti per farlo" parola di B. IL PD ha adottato il programma e, col suo aiuto diretto,attacca la Costituzione

LIBERACITTADINANZA
ACIREALE

Il blog di Stefania Sarsini
I DIRITTI DEGLI ANIMALI

Preghiera degli animali all’uomo
"Massimo Villone - Regionalismo differenziato o secessione occulta?"