Posta dei lettori

12 luglio 2009

Questo decreto correttivo non deve passare

Marco Bazzoni-Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, Operaio Metalmeccanico - bazzoni_m@in.it
Io credevo di averle sentite tutte nella mia vita, ma mai avrei immaginato di leggere questa notizia: "Si infortuna sul lavoro, l'azienda gli fa una contestazione disciplinare"
2 giugno 2009

Un paradosso estivo

Lino D’Antonio - Napoli
E’ più che giusto che il Presidente Napolitano affermi che durante il G8 debbano cessare le polemiche per il bene dell’Italia, per l’occasione dovrebbe risultare un Paese normale. Capisco le Sue preoccupazioni di Padre Nobile, ma con tutto il rispetto possibile, forse esse sono eccessive: “Qui tutto ormai è desertificato ed omologato”.
22 giugno 2009

Una voce sull'Iran

Gabriella Magnano
Vorrei pubblicare, per gentile concesssione dell’Autore, queste lettere inviatemi da Esmail Mohades, Portavoce dell’Associazione dei Laureati Iraniani in Italia, perché esprimono sulla situazione in Iran un punto di vista particolare, oltre che privilegiato. E perchè non conosco altro modo di essere solidale.
21 giugno 2009

NOG8 INBICI: 2-4 luglio 2009

nog8.inbici@tiscali.it
Proponiamo un evento politico di cui protagonisti siano cittadini e cittadine con i loro problemi quotidiani: un percorso attraverso alcuni paesi della Sardegna usando la bicicletta come mezzo di locomozione: Decimoputzu, Samassi, Pabillonis, Santa Giusta e Nurachi.
giugno 2009

Nessuna democrazia è senza conflitto

André Bellon - Le Monde Diplomatique (traduzione dal francese di José F. Padova)
Celebrare la sovranità popolare e farsene beffe è annoverato fra le forme imposte del gioco politico.
20 giugno 2009

Come la penso in proposito del ritorno dei cittadini a contare qualcosa in Italia…

Giovanni Scavazza
Il vero cancro che ha colpito la politica italiana, è che la politica serve solo a chi fa politica; è diventata tutta autoreferenziale; è diventata una carriera, ben pagata, piena di privilegi, che come tale, attira tutti i peggiori figuri di una società; ce la vedi una persona seria a fare politica oggi?
19 giugno 2009

Gli altarini cominciano a scoprirsi….

Giovanni Scavazza
Perché Berlusconi non è mai stato così debole?... perché è al centro di attacchi, spiate, manovre torbide, esattamente come Prodi due anni fa?...è evidente perché: …perché non era questo lo scenario perseguito fin dal 2006 dai maggiori azionisti della politica italiana
13 febbraio 2009

I pericoli della democrazia

Raffaele Grande
Anche il miglior sistema di governo può oggi nascondere rischi
25 gennaio '09

Il paese felice

Raffaele Grande
Favola tragicomica