80 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento








Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Uccidete Vittorio Arrigoni!
Per un sito, evidentemente criminale, che va immediatamente denunciato ed oscurato, che si intitola http://stoptheism.com, Vittorio Arrigoni è indicato come il bersaglio numero uno da uccidere
Si trova in Articoli Old
GENOCIDIO A GAZA
Ultime news, 5sorelle, Beppe Grillo, Giulietto Chiesa, Boicottaggio. Le vostre offerte possono essere versate sul Conto Corrente dell’Associazione, specificando nella causale “SOS GAZA”: D 07601 03200 62237201 cin abi cab n. conto Codice IBAN: IT69 D076 0103 2000 0006 2237 201 Codice BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX
Si trova in Articoli Old
Alla dirigenza CGIL perdiamoci di vista
Finchè manterrete l'equidistanza e complicità tra il carnefice sionista e le vittime palestinesi perdiamoci di vista
Si trova in Articoli Old
Diario da Gaza, un giorno in ambulanza
Quali prospettive di vita attendono bimbi che fin dal primo istante della loro nascita avvertono sofferenza e urla di disgrazia? Restiamo umani.
Si trova in Articoli Old
CONTRO LA PULIZIA ETNICA E IL TERRORISMO DI STATO ISRAELIANO FERMIAMO IL MASSACRO DI GAZA
OGGI 3 GENNAIO MANIFESTAZIONI IN TUTTA ITALIA
Si trova in Articoli Old
Lettera da Ramallah
Intervento dell'ex ministro dell'informazione del governo di unità nazionale palestinese Mustafa Barghouthi 27 dicembre 2008 - traduzione di Francesca Borri
Si trova in Articoli Old
La perenne attualità della dichiarazione universale
[…] il riconoscimento della dignità inerente a tutti i membri della famiglia umana e dei loro diritti, uguali ed inalienabili, costituisce il fondamento della libertà, della giustizia e della pace nel mondo; […] il disconoscimento e il disprezzo dei diritti dell’uomo hanno portato ad atti di barbarie che offendono la coscienza dell’umanità e che l’avvento di un mondo in cui gli esseri umani godano della libertà di parola e di credo e della libertà dal timore e dal bisogno è stato proclamato come la più alta aspirazione dell’uomo; […] è indispensabile che i diritti dell’uomo siano protetti da norme giuridiche, se si vuole evitare che l’uomo sia costretto a ricorrere come ultima istanza, alla ribellione contro la tirannia e l’oppressione.
Si trova in ARTICOLI / Società
La sottile linea nera
Come in Turchia adesso anche in Israele tutti coloro che lottano contro la violazione dei diritti umani, se palestinesi, vengono qualificati come terroristi e sottoposti a persecuzione
Si trova in ARTICOLI / Giustizia-Legalità
Thomas Sankara, il Che Guevara d’Africa che voleva cambiare il suo Paese. E aspetta ancora giustizia
Rivoluzionario, carismatico, il presidente dello Stato africano fu ucciso da un commando il 15 ottobre 1987, in una congiura internazionale. Ora finalmente si apre il processo contro i suoi assassini
Si trova in ARTICOLI / Giustizia-Legalità
No all’annessione dei territori palestinesi occupati!
LETTERA APERTA AL MONDO POLITICO E A QUELLO DELL’INFORMAZIONE
Si trova in ARTICOLI / Pace-Guerra