Giustizia-Legalità

16 gennaio 2021

GRAVISSIMA, MA NON INASPETTATA, LA DECISIONE DELLA PFIZER

Vittorio Agnoletto
AGNOLETTO: ”URGENTE SOSTENERE LA PETIZIONE PER LA MORATORIA DEI BREVETTI SUI FARMACI”
Giustizia Sanità
9 gennaio 2021

STRAGE STAZIONE DI VIAREGGIO: UNA SENTENZA SBAGLIATA

Umberto Franchi
Credo che sia arrivato il momento affinché chi governa intervenga con una riforma che riduca i tempi della giustizia ed abolisca la prescrizione, quando si tratta di reati gravi come quello di stragi ed infortuni sul lavoro !
Giustizia
8 gennaio 2021

SENTENZA DI VIAREGGIO

Claudio Gandolfi
La strage di Viareggio senza colpevoli. In Cassazione prescritti gli omicidi colposi delle 32 vittime. Appello bis per tutti solo per il disastro
Giustizia
4 gennaio 2021

Grazie Report

Massimo Marnetto
Video Report del 4 gennaio 2021
Giustizia Informazione Mafie
4 gennaio 2021

Julian Assange, verdetto a sorpresa nel Regno Unito: negata l’estradizione. Gli Usa: «Siamo molto delusi»

Redazione di Open
Secondo la giudice, il fondatore di WikiLeaks è a rischio suicidio. Washington potrà fare appello. Intanto il Messico offre l’asilo politico al fondatore di WikiLeaks
Giustizia
26 dicembre 2020

I giovani contro il silenzio mediatico su J. Assange

Claudio Rossetti Conti
Chiediamo ai giovani di partecipare alla campagna #aChair4Assange che abbiamo lanciato sui social, perché ogni singola voce ha un ruolo fondamentale e può contribuire a salvare Assange
6 dicembre 2020

L'APPELLO - No al terrorismo di stato. L'Italia non deve tacere

Firmatari appello
Vogliamo innanzitutto manifestare il nostro sconcerto di fronte alla tiepidezza con cui I governi europei, a cominciare dal nostro, e i grandi media, a cominciare da quelli italiani, hanno reagito all'assassinio dello scienziato iraniano Mohsen Fakhrizadeh
Giustizia Legalità
4 ottobre 2020

“È giusto che Davigo rimanga al Csm. Grave escluderlo dal caso Palamara”

Gianni Barbacetto
Intervista a Giuseppe Marra, membro del Csm
Giustizia
12 settembre 2020

Se Trump spara sulla Corte

Domenico Gallo
Siamo in presenza di un grave scandalo internazionale ed è grave che, proprio dall’Italia che nel 1998 ha patrocinato la nascita della Corte penale internazionale non si sia levato neanche un gemito. Ma erano altri tempi… altri politici.
Giustizia
28 agosto 2020

Oggi, dopo 238 giorni di sciopero della fame, è morta l'avvocata Ebru Timtik

Avv, Fausto Gianelli
Il 14 agosto la Corte di cassazione turca ha respinto il ricorso per la liberazione di Ebru (ridotta a pesare 30 kg.), dichiarando che non c'erano prove che fosse in pericolo di vita o che ci fossero rischi per la sua incolumità fisica.
Diritti umani Giustizia
31 luglio 2020

La Libia, il genocidio e la nostra vergogna

Massimiliano Perna
Il cattivo, oggi, non ha solo il volto truce e agitato del populismo, il cattivo ha il volto freddo dell’uomo di governo, ha il viso gentile e sorridente dei leader democratici che si fanno bastare qualche principio da enumerare per ripulirsi una coscienza livida
Diritti umani Giustizia
2 luglio 2020

La potenza mediatica contro la sentenza Mediaset

Domenico Gallo
Berlusconi. La prova della falsità dell’insinuazione: il fascicolo è stato iscritto alla cancelleria della Corte di Cassazione dopo l’arrivo del carteggio dalla Corte di appello
Giustizia Informazione
24 giugno 2020

Lo aspettava un matrimonio, l’ha raggiunto la morte…

Patrizia Cecconi
Solo le sanzioni ai sensi della legalità internazionale possono fermare Israele, lo si sa da sempre, ma ormai il tempo è scaduto e i richiami di facciata o le vibrate proteste non bastano più
Diritti umani Giustizia
11 giugno 2020

Il respiro della ribellione

Simona Maggiorelli
Chissà che da quella parte dell’America dove ora si inizia a parlare di riforma della polizia (mentre il sindaco di New York annuncia di voler diminuire i fondi alle forze di sicurezza per dirottarli verso servizi sociali e per la comunità) non possa nascere qualcosa di nuovo e contagioso anche per noi
Giustizia Razzismo

Il blog di Stefania Sarsini
I DIRITTI DEGLI ANIMALI

IL COSTO DELLA CARNE

LIBERACITTADINANZA
ACIREALE