822 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento








Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
L’ANOMALIA
Occorre prendere atto della non-normalità della situazione, trarne le dovute conseguenze e chiedersi come se ne esce
Si trova in ARTICOLI / Politica
Il principio … e la fine
Forse l'etica è una scienza scomparsa dal mondo intero. Non fa niente, dovremo inventarla un'altra volta. Jorge Luis Borges
Si trova in BLOG / Blog Corrado Fois
Socialismo .. hacer
La tradizione di tutte le generazioni passate pesa come un incubo sul cervello dei vivi. —  Karl Marx
Si trova in BLOG / Blog Corrado Fois
Cartabia-Draghi provano laddove Berlusconi-Alfano fallirono
Il primo a provarci, nel 1946, fu Leone ritenendo la figura del pubblico ministero da assoggettare al potere politico attraverso il ministro di Grazia e Giustizia
Si trova in ARTICOLI / Giustizia-Legalità
Il pensiero unico neoliberista sembra che cominci a vacillare in Europa, ma resta radicato nella mente del governo Draghi
E' da sottolineare, che di fronte all'inerzia del governo, i lavoratori licenziati, aiutati da associazioni e altri cittadini, possono chiedere al giudice ordinario la dichiarazione di nullità di questa chiusura improvvisa della fabbrica e della sua delocalizzazione
Si trova in ARTICOLI / Politica
Governo DRAGHI : di salute pubblica o già di Destra?
Le risorse il Paese Le ha, in abbondanza, ma allocate del tutto INIQUAMENTE. È giunto il tempo di CAMBIARE, ma presto, altrimenti per l'Italia non ci sarà FUTURO, Draghi o non Draghi !
Si trova in BLOG / Blog Maurizio Sbrana
LA BACCHETTA MAGICA
Credo che nessuno vorrebbe essere al posto di Draghi! Anche se il Professore vanta indubbie capacità, conoscenze e prestigio internazionale per quanto fin qui attuato, sia in Italia che in Europa, nemmeno Lui ha ovviamente la bacchetta magica
Si trova in BLOG / Blog Maurizio Sbrana
COS’E’ IL DISCORSO PROGRAMMATICO DI MARIO DRAGHI ?
Ho ascoltato con attenzione il discorso fatto da Draghi in Senato e sinceramente non sono d’accordo con chi lo considera un discorso di ricostruzione del Paese senza bandiere ne di destra ne di sinistra... a mio parere ha fatto un discorso nettamente liberal liberista nonché asservito alla Nato ed agli USA
Si trova in ARTICOLI / Politica
Draghi, l’opera economica dell’ingegnere costruttore
Il Recovery Plan secondo il presidente del Consiglio incaricato deve completare il lavoro precedente di Conte mantenendo però nelle sue mani la governance
Si trova in ARTICOLI / Politica
ACCORDO GOVERNO ASPI, SU GESTIONE AUTOSTRADE
LA BAVA ALLA BOCCA DELLA DESTRA E DEI GIORNALI BORGHESI
Si trova in ARTICOLI / Politica