1307 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento








Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
MACERIE
Riflessioni, aspettando che succederà dopo il risultato delle elezioni Usa
Si trova in BLOG / Blog Barbara Fois
COP 28 : SUCCESSO O FALLIMENTO ? E LA SINISTRA COSA FA ?
Le scelte scaturite dal COP28 , non hanno niente di programmazione anticapitalista molto radicale che sarebbe oggettivamente indispensabile per arrestare la catastrofe climatica
Si trova in ARTICOLI / Politica
Russia Nera, i fascisti dell’Est
E’ utile portare anche la Russia dentro la UE, è una garanzia sul fronte dell'energia ed anche su quello della cultura- Marine Le Pen
Si trova in BLOG / Blog Corrado Fois
Sul premierato mai nell’«arco costituzionale» della destra
Se diciamo no alla proposta dell’elezione diretta del premier assistita da un maggioritario scritto in Costituzione, introdurvi piccoli correttivi sarebbe la peggiore sconfitta
Si trova in ARTICOLI / Politica
Lo squilibrio tra i poteri colpisce a morte la democrazia
Premierato. Chi oggi sta proponendo di rafforzare la stabilità dei governi con l’elezione diretta del presidente del Consiglio non si preoccupa di assicurare la solidità del legislativo
Si trova in ARTICOLI / Politica
Da SUD a NORD
Ampia MOBILITAZIONE contro l’AUTONOMIA DIFFERENZIATA e per l’Unità della Repubblica
Si trova in ARTICOLI / Politica
La democrazia muore tra astensionismo e autonomia differenziata
La sconfitta clamorosa in Lazio e Lombardia, avvenuta nel solco della sciagurata divisione delle opposizioni che hanno “regalato” alle destre la vittoria nelle politiche del 25 settembre scorso, ora impone di fare i conti con un livello di astensione dal voto clamorosa in gran parte dell’opposizione (tre milioni). O si cambia, o gli elettori faranno scelte definitive
Si trova in ARTICOLI / Politica
Un suicidio assistito per inseguire il centrismo
Ma se Letta avesse la virtù dell’umiltà dovrebbe almeno tentare un recupero, riconoscendo il suo errore e tornando sui suoi passi
Si trova in ARTICOLI / Politica
Autonomia differenziata e difesa della Costituzione
La mossa di Calenda, con il possibile corollario di un nuovo soggetto di centro, chiarisce che la parola d’ordine della difesa della Costituzione, strumentale a una alleanza tecnica pre-elettorale, non basta. Rischia di rimanere una mozione degli affetti, volta al più a riguadagnare una quota di astensione, probabilmente insufficiente a cambiare le sorti della battaglia. Che fare? In specie, che può fare il fu campo largo di Letta?
Si trova in ARTICOLI / Costituzione
La spaccatura
Quella che emerge nettamente è la enorme e crescente distanza fra quanti percepiscono la gravità della situazione: l’urgenza di una radicale svolta nelle scelte politiche internazionali con la rinuncia alla violenza e al riarmo, l’importanza di una redistribuzione solidale delle risorse e della loro gestione razionale, la necessità della definizione di strategie ambientali condivise e efficaci
Si trova in ARTICOLI / Politica