95 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento








Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
PANDEMIA: QUELLO CHE NESSUNO DICE
PERCHE’DOPO 15 MESI DALLA PRIMA ONDADATA DI COVID REGISTRIAMO 107.000 MORTI, 25.000 CONTAGI E 400 DECEDUTI GIORNALIERI ?
Si trova in ARTICOLI / Politica
Pandemia, un anno di errori assai poco innocenti
Un anno di covid. Una generazione (gli anziani) è stata falcidiata, un'altra consegnata all'isolamento e al disagio (infanzia e adolescenza), le famiglie (specialmente le donne) precarietà
Si trova in ARTICOLI / Ambiente
LA VERGOGNA DEI VACCINI: LO STATO NON C'E' , LE REGIONI SONO IN CONFUSIONE, L'EUROPA REMA CONTRO
USA, GRAN BRETAGNA E UNIONE EUROPEA HANNO DETTO NO ALLA LIBERALIZZAZIONE DEI BREVETTI E SI SONO SCHIERATI A SOSTEGNO DEI PROFITTI IMMENSI DELLE AZIENDE CHE ATTUALMENTE PRODUCONO IL VACCINI
Si trova in ARTICOLI / Politica
Se Enrico lo è, noi non siamo sereni
Se Letta si fida del PD, noi non ci fidiamo di nessuno, nemmeno di quello che ci dicono sul vaccino AstraZeneca
Si trova in BLOG / Blog Barbara Fois
Biden e i vaccini: America first
Gli americani “saranno sicuri solo quando tutto il mondo sarà sicuro”, ha continuato Biden. Fino al momento, però, la sua priorità rimane la popolazione americana
Si trova in ARTICOLI / Politica
Vaccini. La Salute e il Profitto
Le aziende difendono i loro brevetti. Ma i governi non riescono a difendere la vita dei loro cittadini. Il capitalismo all’opera in questa pandemia è un’ideologia che uccide
Si trova in ARTICOLI / Società
Vaccini (e farmaci): serve un Network Nazionale Pubblico
Il Paese sconta decenni di assenza di una politica industriale di settore e il disastro Enimont che negli Anni 90 portò allo spezzatino e poi alla cessione a Big Pharma del leader nazionale, la senese Sclavo
Si trova in ARTICOLI / Società
Abolire il numero chiuso
Oltre alla morte per Covid 19, c’è anche quella per altre patologie, che se non diagnosticate e trattate non possono che aumentare i danni
Si trova in Posta dei lettori
Primati di morte e lotta per la vita
Consegnando il potere di decidere della vita e della morte di milioni di persone a un ristretto numero di case farmaceutiche, le nazioni ricche non fanno altro che prolungare l’emergenza sanitaria globale, mettendo a rischio altre innumerevoli vite
Si trova in ARTICOLI / Giustizia-Legalità
Rotta balcanica. «Si è preso cura dei migranti». Sotto accusa "nonno Andrea"
La Procura di Trieste ipotizza il reato di favoreggiamento dell’immigrazione. Le associazioni umanitarie si schierano dalla sua parte
Si trova in ARTICOLI / Società