98 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento








Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
App interessi privati e pubbliche reclusioni
Non sarebbe allora meglio affidare l'app al solo Servizio sanitario nazionale con la supervisione del Garante della privacy?
Si trova in ARTICOLI / Società
C’era una volta la spagnola
Somiglianze, differenze e riflessioni sul Covid-19
Si trova in BLOG / Blog Barbara Fois
La medicina non usi un linguaggio di guerra
Il vocabolario della Medicina esprime parole di cura e di pace, non di guerra
Si trova in ARTICOLI / Pace-Guerra
Coronavirus, l’epidemia insabbiata: al Trivulzio di Milano si indaga su settanta morti
Il sindacalista: "Gli ospiti morivano e dicevano che erano solo bronchiti”. Sospeso geriatra della Statale che voleva far usare le mascherine. “Quando sono tornato c’era il terrore”
Si trova in ARTICOLI / Politica
E’ un reato contro la salute pubblica distruggere l’ambiente e avvelenare le persone?
Il governo per il coronavirus ha adottato limitazioni pesantissime della libertà di movimento e multe salate e denunce per chi non le rispetta, definendo la contravvenzione alle regole come reati contro la salute pubblica. Ma come mai tutta questa solerzia e fermezza non si applica per gli attentati quotidiani alla salute pubblica che avvengono da decenni a questa parte?
Si trova in ARTICOLI / Ambiente
Ti conosco, Mascherina!
Le mascherine antivirus non si trovano: supplisce la creatività del fai-da-te
Si trova in BLOG / Blog Barbara Fois
Pancho Pardi: IMPORTANTE
Stiamo riuscendo a fare progressi, come dire, importanti per la riconquista della normalità
Si trova in BLOG / Blog Pancho Pardi
HA RAGIONE PAPA FRANCESCO
Per fare fronte a queste emergenze molte delle attuali produzioni dovranno cessare: sono in gran parte quelle già oggi non essenziali o nocive, a partire dall’industria delle armi, o dalle Grandi opere inutili e dannose, come il TAV Torino-Lione; e sono tante!
Si trova in ARTICOLI / Ambiente
Coronavirus, per evitare la prossima pandemia bisognerà imparare a rispettare il mondo intero
I termini della scelta a cui ci troviamo di fronte appena usciremo dal bollettino di guerra giornaliero, con i numeri dei contagiati e dei deceduti, li aveva anticipati con precisione e chiarezza già nel 2012 David Quammen, nel saggio narrativo "Spillover".
Si trova in BLOG / Blog Daniela Gaudenzi
Preparare il “dopo-virus”
Si trova in ARTICOLI / Società