Costituzione, la revisione: l’intervento di Andrea Pertici a Radio Popolare

di Radio Popolare - 29/04/2016
Il professor Andrea Pertici, ordinario di Diritto costituzionale all’Università di Pisa interviene nel ciclo di trasmissioni di Radio Popolare dedicate alla revisione della Costituzione contenuta nel progetto “Renzi-Boschi”

«Si tratta – racconta il professor Pertici – di un’ampia revisione costituzionale. La Costituzione, da un certo punto di vista, viene spezzata. La prima parte, che incide più direttamente sui cittadini, sui loro diritti e doveri, e sui principi a cui deve ispirarsi il legislatore, è collegata ad una seconda parte con una sua coerenza. E’ una coerenza che in qualche misura viene intaccata.

La seconda parte, oggetto della riforma, diviene una Costituzione di maggioranza, voluta da una parte politica, quella che sostiene l’attuale governo. Spezzare in due la nostra Costituzione mi sembra un limite, perché significa ritenere che la Costituzione non sia un disegno complessivo, ma un insieme di articoli giustapposti».

CLICCA QUI per ascoltare l'inervista al professor Andrea Pertici

Questo articolo parla di:

25 marzo 2020

Appello per una svolta nella politica economica europea

Coordinamenti per la Democrazia Costituzionale
archiviato sotto:
""Bella ciao" - Bamberg singt für Italien”"
"Nell’Europa del virus arrivano i bombardieri Usa da attacco nucleare"
"ABBIAMO PIÙ’ SENATORI DEGLI USA?"

LIBERACITTADINANZA
ACIREALE